Lady Cromatica

Website:

Profile: Mi chiamo Fosca Nicoli, ho 42 anni sono nata a Genova e attualmente vivo a Santa Margherita Ligure, sposata dal 2016 con Federico Pistoia. Nel mio tempo libero amo leggere sia libri che fumetti, ascoltare musica, divorare serie tv, disegnare, modellare statuine d'argilla,giocare coi videogiochi e realizzare nuovi outfit. Il primo approccio al mondo dello steampunk è avvenuto senza neanche rendermene conto al tempo dell'infanzia, in quanto la massiccia visione di anime di vario genere mi ha dato modo di imbattermi in queste ambientazioni . La prima volta in cui mi sono avvicinata coscientemente a questo genere è stato a metà anni '90 con la lettura del manga di Kia Asamiya, Steam detective. Alcuni anni piu tardi comprando una rivista trovai un lungo articolo, conservato tutt'ora, che spiegava cosa fosse lo steampunk. Il coronamento del percorso arriva tra il 2011-2012, quando nell'organizzare un nuovo look per Lucca Comics sentivo il desiderio di portare qualcosa che fosse solo mio, diverso e unico. Riunito quello che avevo a disposizione non avevo dubbi sul fatto che quel qualcosa fosse di natura steampunk, dovevo solo capire cosa mancasse, fase più complicata perché trovare orologi vecchi da smontare e idee su internet era ancora piuttosto difficile. Ad ogni modo quell'anno mi sono resa conto di non essere sola ed ho incontrato più di uno steamer a passeggio per la fiera. Negli anni a seguire oltre a coinvolgere il mio futuro marito, ho potuto conoscere sia realtà diverse che innumerevoli persone col quale realizzare progetti a tema e giornate all'insegna del puro divertimento anche non per forza con bustino e cilindro. Il personaggio che ho immaginato per me,si chiama lady Cromatica, lady Crom per gli amici più intimi,sposata con Lord Pisto. Questa viaggiatrice non si muove solo nel tempo, ma anche nelle dimensioni più disparate. La sua missione è recuperare tutti i colori che stanno scomparendo dai quadri più famosi per opera del malvagio dottor Gray ( non quello di cinquanta sfumature di grigio eh!). Ogni volta che un dipinto comincia a sbiadire Lady Cromatica grazie al suo prezioso anello dotato di potenti ingranaggi riesce a sprigionare l'energia necessaria per introdursi nella dimensione del dipinto e riportare indietro i colori rubati. Per questo alla fine di ogni missione è facile incontrarla con indosso abiti di diversi colori ovvero quelli portati in salvo! Ma il lavoro non è ancora finito ed i colori da recuperare sono ancora tantissimi.

Articoli di Lady Cromatica:
Decameron Steampunk, 16 Nov 2021
Dark Dinner a Fosdinovo, 13 Nov 2021