Resoconto del “Circo a Vapore” @ Barrito, TorinoReport of Steam Circus @ Barrito, Turin

Il Circo a Vapore

Come annunciato, i Vostri beneamini sabato 18 Febbraio hanno partecipato al “Circo a Vapore” organizzato dal meraviglioso staff del “Barrito” di Torino.

As announced, on Saturday February 18th your beloved attended the “Steam Circus” organized by the wonderful staff of “Barrito” in Turin.

Impossible not to spend a wonderful evening when you’re next personalities like Impressioni Steampunk and The Steam Ghost band  (The Ghost Effect), although, unfortunately, the turnout was not the most satisfying, and yet the participants were more than worthy of note, and people showed curiosity and availability compared to the unusual.

In the frame of the circus perfectly set up, the showman Andrea Bochicchio presented the amazing phantasmagoria of Andy Rivieni II who held forth between shots of Samyra and the photo exposure of our photoSIF Serenella Volpe Photography, which together with Giuliano Di Bello – Photographer has also immortalized the bystanders precipitating them in a steampunk universe that will be impossible to forget!

Thanks to all the staff and the organization of “Barrito” for availability, competence, but, above all, for the courtesy shown: we can’t wait to repeat!

Impossibile non trascorrere una serata meravigliosa quando hai accanto personalità come quella di Impressioni Steampunk e del gruppo musicale The Steam Ghost (The Ghost Effect) anche se, purtroppo,  l’affluenza non è stata delle più soddisfacenti (forse complici Sanremo e il sabato grasso): eppure i partecipanti erano più che degni di nota e le persone hanno dimostrato curiosità ed una disponibilità al confronto fuori dal comune.

Nella circense cornice perfettamente allestita il mattatore  Andrea Bochicchio ha presentato le mirabolanti fantasmagorie di Andy Rivieni II che hanno tenuto banco tra gli shot di Samyra e l’esposizione fotografica della nostra photoSIF -Serenella Volpe Fotografia che insieme a Giuliano Di Bello – Photographer ha anche immortalato gli astanti precipitandoli in un universo Steampunk che sarà impossibile da dimenticare!

Un grazie all’organizzazione ed a tutto lo staff del “Barrito” per la disponibilità, la competenza ma, soprattutto, per la cortesia dimostrata: non vediamo l’ora di replicare!

Pubblicato da:

Published in: on February 20, 2012 at 11:25 pm  Leave a Comment  
Tags: , , , , , , , ,