Steampunk Italia alla Notte Nera di Padova

La notte nera – festival della magia e del mistero – Padova, 24-7-21 https://www.facebook.com/events/252005760017903/

Vi ricordate quando da bambini aspettavate l’arrivo di Babbo Natale con il cuore in gola, pieni di gioia e di aspettative e, dopo esservi addormentati a fatica, vi svegliavate correndo felici verso i doni che aveva portato?
Beh, a noi sabato è andata un po’ così.

Una piccola delegazione del vapore si è mossa dalla propria città in direzione Padova, sfidando il caldo, macinando i chilometri uno dopo l’altro con l’impazienza di chi non vede l’ora di arrivare.

È stato bellissimo ritrovarsi dopo tanto tempo, e nonostante fossero passati dieci mesi dall’ultimo evento a Marlia, quando rivedi amici veri con cui condividi una passione, il tempo è un concetto assolutamente relativo che sfugge alle logiche e sembra ieri che li hai visti … e riprendi a parlare come se vi foste visti il giorno prima.

Un aperitivo rinfrescante è quello che ci vuole per darci la carica .. è tempo di prepararci per la notte più magica dell’anno! Senza indugio tiriamo fuori dai trolley i nostri outfits, che strizzano l’occhio al filone goth, che farà da padrone alla serata, in un bel connubio tra quella che è la nostra indole da steamers, pizzo nero e make-up a tema. Ci siamo impegnati tirando fuori dagli armadi una quantità assurda di accessori e ammennicoli vari!!

Il gruppo si muove verso il vasto Parco della Musica, location dell’evento.

Il sottotitolo è “A summer nightmare before Christmas”, e ce ne accorgiamo subito, perché incontriamo alcuni coloriti personaggi a tema “burtoniano” come l’austera Regina di cuori o il travolgente Cappellaio Matto.

La Spleen Orchestra fa da allegro sottofondo alla nostra visita, tra qualche scatto e un giro per i numerosi stand, che sono tutti bellissimi e propongono articoli unici fatti a mano con passione e perizia.

Le ore volano veloci, e tra un saluto a vecchie e nuove conoscenze sono ormai le due del mattino … dopo qualche chiacchiera e risate a non finire ci ritiriamo per dormire qualche ora prima di intraprendere il viaggio di ritorno.

Ringraziamo gli organizzatori che ci hanno invitato a questo evento che è stato gestito in un periodo non facile come quello in cui stiamo vivendo, permettendoci di trascorrere momenti belli senza dimenticare la sicurezza di tutti.

Alla prossima, fratelli del vapore, per un’altra avventura!

Berenice Steamgarden

Pubblicato da:

Published in: on Luglio 31, 2021 at 2:43 pm  Commenti disabilitati su Steampunk Italia alla Notte Nera di Padova  
Tags: , , ,

Cilindri en plein air Villa Reale di Marlia, 19 Settembre 2020


Dopo mesi di assenza forzata, le truppe del vapore tornano a popolare uno degli angoli più belli mai visitati in tutte le epoche! Armati di ceste, coperte, ombrellini, abbiamo varcato i cancelli del Parco per popolare di variopinto anacronismo il prato nei pressi del lago. Stese le coperte, aperti i cestini, approntate le apparecchiature, gli increduli visitatori “babbani” hanno avuto l’imbarazzo della scelta su cosa ammirare per primo….gli splendidi outfit del gruppo, per l’occasione decisamente più vittoriani nello stile….lo sfoggio di mise en place in ceramica e posaterie in argento, lo sventagliare di tovaglioli e le ricercate prelibatezze che uscivano dai vari cestini.In un attimo i bicchieri hanno iniziato a tintinnare, e festosi brindisi hanno aperto la giornata in compagnia! Gli spazi erano talmente ampi da permettere a ciascuno di avere tutta la sicurezza necessaria per godersi la giornata, chiacchierare con gli amici, pranzare all’ombra dei cedri secolari o passeggiare a piedi nudi sull’erba. Dopo pranzo una folla di fotografi ci ha raggiunto, e ci siamo suddivisi a piccoli gruppetti per iniziare la scoperta dell’immenso parco. Non solo il lago e i romantici salici sulle sue sponde, ma il giardino all’italiana, imponenti siepi ombreggianti, la barocca grotta di Pan, il giardino dei limoni, con gli otri e la peschiera, il giardino spagnolo, il teatro di verzura…..una infinita serie di meraviglie che si succedeva come stanze contigue, fino alla Villa, vero splendore che ha lasciato tutti a bocca aperta.Finite le foto e le visite, tutti di nuovo al prato del picnic dove ci attendeva una sosta refrigerante con tea e vassoi di pasticcini! E qui nuovamente gli Steamers hanno dato il meglio di sè, sfoggiando splendide tazze in ceramica, teiere in argento, tovagliette e piattini per torte e biscotti.

Al termine del tè, un momento di approfondimento e confronto per i Soci, con la nostra Assemblea annuale, rimandata per forza maggiore da febbraio. La presidente ha presentato rapidamente il bilancio di esercizio 2019, che chiude con un attivo maggiorato rispetto a quello registrato a inizio anno fiscale, e il bilancio preventivo 2020, pur con i dubbi del caso connessi alla scarsa attendibilità delle stime riguardanti Lucca Comics; si è parlato brevemente dei due eventi realizzati ad oggi, e sono state fornite le indicazioni attualmente in nostro possesso riguardo Lucca Change, concordando sull’opportunità di concentrare le energie e presenze in due giorni ed evitare parate con troppi vincoli di sicurezza. Al termine dell’assemblea era ormai sera protratta, e il parco si avviava a chiusura.

Quale miglior saluto per i nostri amici, che un sacchettino personale di focaccia da sgranocchiare durante il viaggio di ritorno?

Alla prossima, splendidi Steamers, a presto!

Pubblicato da:

Published in: on Settembre 20, 2020 at 11:35 pm  Commenti disabilitati su Cilindri en plein air Villa Reale di Marlia, 19 Settembre 2020  
Tags: ,

Un nuovo Vaporosamente!

vapoUna nuova edizione di Vaporosamente è giunta al termine e si conferma per l’ennesima volta un appuntamento imperdibile per gli steamers italiani.

(altro…)

Pubblicato da:

Lo steampunk italiano invade Lucca! SAVE THE DATE!!!!

Ed ecco finalmente date ed orari per ritrovarci tutti al Lucca Comics & Games 2015: lucidate i vostri googles e date una stretta ai bulloni perchè gli eventi sono molti e dobbiamo mostrare a Lucca ed al mondo che la comunità steampunk italiana è forte e coesa!

 

20131102_151305 (altro…)

Pubblicato da:

EVENTO – Warsteiner Meeat Steampunk

Dear Steamer, Un nuovo evento si sta per avvicinare! In occasione del primo anno dall’apertura ufficiale, uno dei locali più innovativi di Torino, in collaborazione con Steampunk Italia e OttoEventi, ha organizzato una serata che non potete perdere. (altro…)

Pubblicato da:

WILD WILD WEST STEAMPUNK CONVENTION 4

Il festival steampunk più grande del mondo

Dear Steamer,
Ogni anno in Italia il movimento steampunk, nei molti gruppi organizzati presenti sul territorio, si prodiga nel pensare, organizzare, realizzare sempre nuovi eventi ed iniziative cercando spesso di venire incontro alle necessità di tutti gli appassionati del genere (ingressi gratuiti in primis), in particolare negli ultimi due anni abbiamo visto nascere festival degni di questo nome, alcuni esempi sono VAPOROSAMENTE (Torino), STEAMPACT (Roma), LA GRAN JATTE (Cagliari), STEAMCAMP (Padova).
Anche nel resto del mondo i festival steampunk continuano a nascere, crescere ed evolversi, questo è il caso del WILD WILD WEST STEAMPUNK CONVENTION giunto alla sua 4° edizione. (altro…)

Pubblicato da:

Tutorial e Idee

Abbiamo già parlato più volte di come costruire oggetti ed armi steampunk riclando ciò che comunemente troviamo in giro e senza cosi spendere gran soldi in materie prime o comprandone già pronti.
Questo ci permette di creare da zero con le nostre mani, favorendo sia lo sviluppo della nostra fantasia e capacità manuale, sia la “credibilità” del nostro personaggio che si ritroverà cosi ad usare oggetti unici che nessun altro possiede.

In realtà di difficile non c’è nulla, basta solo imparare a vedere con occhi diversi ciò che abbiamo attorno.

Scatolette del tonno, confezioni di coni gelato, manici di scopa arricchiti da tubi, molle, e dai classici ingranaggi possono cosi traformarsi e riprendere vita.

Alcuni esempi vogliamo riportarveli attraverso le seguenti foto, in una sorta di Prima e Dopo che sicuramente vi farà meglio capire cosa intendiamo. (altro…)

Pubblicato da:

Steampunk Hands Around The World 2015

Che lo Steampunk Hands Around The World abbia inizio!!!

Ebbene si vaporosi amici, anche quest anno su invito di Kevin Steil della Airship Ambassador, Steampunk Italia parteciperà a questo grande evento internazionale!

Di cosa si tratta? E’ semplice.
A partire da oggi e per tutto il mese di febbraio, community steampunk da tutto il mondo condivideranno tra loro blog, articoli, eventi e quant altro nel nome dello steampunk.

Il tema di quest anno è sottolineare quanto lo steampunk sia, oltre al divertimento, un mondo dove imparare nuove cose e applicare la nostra creatività a ciò che immaginiamo.
Quindi tutorial tutorial e ancora tutorial verranno condivisi nel nome del vapore, per mostrare, imparare, ispirare ed essere ispirati da chi ha la nostra stessa passione ma si trova a oceani e kilometri di distanza. (altro…)

Pubblicato da:

Metti un capodanno Steam…

Salve a tutti e buon anno. Sì lo so, il capodanno è passato e già vi mancano i bagordi e i litri di gin che di solito scorrono in questa ricorrenza e proprio a questo proposito volevo raccontarvi come alcuni membri di Stampunk Italia hanno affrontato l’ultimo giorno del 2014 e le prime ore del 2015: tra vapore, pirati, e omicidi. Locandina (altro…)

Pubblicato da:

COMUNICATO STAMPA

Cari Steamers!

Un altro anno sta volgendo al termine e Steampunk Italia ha appena iniziato il quarto anno di attività!

Questo ci riempie di orgoglio ma ci ha anche portato ad alcune considerazioni e, di conseguenza, ad alcuni cambiamenti che partiranno con il 2015.

Vogliamo condividere con Voi tutti non solo le nuove regole, ma anche i pensieri che ci hanno portato ad apportare queste modifiche.

Ecco quindi qui di seguito le nostre riflessioni: (altro…)

Pubblicato da: