Comunicato stampa di Valiant’s Steam GDR

Di seguito vi mettiamo il comunicato stampa della creazione ed uscita di Valiant’s Steam GDR, gioco di ruolo online play by chat fresco di “laboratorio” e che noi di Steampunk Italia vogliamo far conoscere al pubblico:

“Cari Steamers, sono lieta di annunciare l’uscita dal beta test e la conseguente apertura di Valiant’s Steam GDR.

Cos’è Valiant’s Steam GDR?

E’ un Gioco Di Ruolo play by chat di genere Steampunk, più precisamente Dieselpunk con una spolverata di Fantasy. Il gioco è ambientato in un Impero, chiamato Valiant, reduce di una guerra civile che ha visto la sua ascesa e il decadimento della precedente Repubblica. Questo progetto è nato da tre ragazzi fra i 22 e i 25 anni, per portare anche nel mondo dei GDR lo Steampunk, genere, purtroppo, non molto conosciuto in questa parte del web.

Nel gioco ci sono razze?

Sì, ci sono delle razze, di cui quattro aperte ai nuovi iscritti e tre accessibili unicamente dopo aver garantito presenza e buon gioco. Oltre agli umani troviamo le Reire, stirpe unicamente di sesso femminile, Ghils, umani di statura inferiore a quella umana, ma più muscolosi e molto all’avanguardia riguardo la tecnologia, e i Marauder, uomini di statura e muscolatura superiore a quella umana, ma più limitati sul piano intellettivo. Inoltre troviamo, fra le razze chiuse i Grendel, esseri in simbiosi con la natura che rigettano la tecnologia, i Mellon, esseri con una qualsiasi innesto o parte metallica, e gli Spectre, spiriti che ritornano a “infestare” il proprio corpo. Si può cambiare razza, ma il cambiamento effettivo c’è se è stato superato un test da parte dell’utente sulla conoscenza riguardo la futura razza in cui vuol cambiare.

In quanti modi si può caratterizzare il proprio personaggio?

Ogni utente è libero di personalizzare il proprio personaggio come più gli piace, restando coerente con l’ambientazione e con la razza stessa. Esistono anche classi, ma queste non definiscono la caratterizzazione, in quanto la loro unica finalità è definire le abilità accessibili poi all’interno del gioco.

Riguardo la tecnologia e la cultura?

Dentro Valiant non troverete la tecnologia attuale né artisti, pensatori o grandi personaggi della nostra storia. La tecnologia è più affine al nostro fine ‘800 con alcuni gadget o oggetti che, tutt’ora, nemmeno sono stati realizzati. Riguardo la cultura, Valiant ha una storia e appartiene ad linea temporale non compatibile con la nostra, una sorta di universo parallelo che non trova punti di incontro con l nostro.

E se io sono un nuovo personaggio che non ne sa niente di come giocare?

I tre gestori di Valiant e, in generale, tutto lo staff di Valiant, si impegna a fare da guida ad ogni nuovo iscritto. E’ disponibile a rispondere a qualsiasi domanda, ad aiutare ogni nuovo utente ad approcciarsi con il gioco e ad ascoltare i propri utenti per qualsiasi tipo di problematica. Vogliamo anche precisare che ogni utente ha il diritto di dire la propria, di criticare costruttivamente la land, di proporre qualcosa per migliorare il gioco stesso. Noi gestori verificheremo unicamente se la proposta è fattibile in termini di codice e se è in linea con l’ambientazione. Nessuno dei gestori ha intenzione di bocciare a prescindere le proposte e siamo tutti aperti alle critiche, ma nel rispetto della persona e dell’utenza. Se volete venirci a trovare questo è il sito http://valiantsteamgdr.altervista.org Per contattarci, nel sito trovate tutti i link a pagina facebook, twitter e e-mail.
Marta Romitelli

Foto tratta fal forum di Valiant Steam GDR

Foto tratta fal forum di Valiant Steam GDR

Stay Steam e buon gioco a tutti Doc SANdMAN

Pubblicato da:

Published in: on January 26, 2015 at 11:11 pm  Leave a Comment  
Tags: , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: http://www.steampunkitalia.com/comunicato-stampa-di-valiants-steam-gdr/trackback/