Lansdale Joe R. “Fuoco nella polvere”

Che ci fa la testa di Buffalo Bill VIVA a bordo di uno Zeppelin diretto verso il Giappone? Ovvio, porta in tournée il suo spettacolo viaggiante, il Wild West Show. Ma che fine ha fatto il resto del suo corpo? E, soprattutto, la sua è una missione così innocua come sembra o nasconde qualcosa? Beh anticipiamo solo una cosa: che dopo un “incidente domestico” Buffalo Bill si ritrova con la testa staccata dal corpo ma per fortuna i suoi amici riescono a salvargli la vita riponendo la testa dentro un vaso riempito di urina di maiale, whiskey e un particolare prodotto chimico chiamato Numero 415. Senza più corpo, Buffalo Bill si affida ad un automa a vapore pilotato da un nano. Così di primo acchitto il viaggio in Giappone parrebbe innocuo e con l’intento specifico di sollazzare i giapponesi con il suo show ma non è così. In realtà Buffalo Bill ha in mente di rapire la creatura del dottor Frankenstein tenuta prigioniera dallo Shogun con la speranza  che studiandola si possa scoprire un sistema per riattaccar la sua testa al corpo. “Si potrebbe chiedere al dottor Victor Frankenstein” direste voi ma ciò non è possibile perché è scomparso in circostanze misteriose.

Solo Joe R. Lansdale poteva scrivere un romanzo tanto imprevedibile e bizzarro, mescolando i generi come nessun altro sa fare. Solo lui poteva mettere insieme tanti personaggi eterogenei usciti dalla penna dei grandi scrittori popolari, solo lui poteva gestire questo rutilante carosello di avventure nel quale non c’è mai limite alla fantasia. E se pensate che l’Uomo di Latta di Frank Baum o il Capitano Nemo di Verne o ancora il mostro di Frankenstein di Mary Shelley non possano più riservare sorprese, vi sbagliate e di grosso.

Il Romanzo è del 2001 ma è stato tradotto e portato in Italia solo nel 2008 ed è edito da Fanucci. E’ facilmente ordinabile presso www.ibs.it.

Sappiate che c’è un seguito di questo libro uscito in America nel 2006 col titolo “Flaming London” di cui non  svelo nulla se non che i viaggiatori dello Zeppelin West se la dovranno vedere con attacchi di alieni invasori simili ai Marziani della “Guerra dei mondi”. Inoltre sempre negli Usa è in uscita il terzo libro della serie dal titolo “The Sky Done Ripped” ma la data non è ancora certa.

Buona lettura

Pubblicato da: